Jingle Bell Street. Un viaggio magicamente vero - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Jingle Bell Street. Un viaggio magicamente vero

Sabato 16 dicembre, al via ‘Jingle Bell Street. Un viaggio magicamente vero’, il primo laboratorio didattico in città

‘Tutto il Natale di Siena’: il viaggio dei sogni nel Palazzo di Babbo Natale

Il percorso animato si chiuderà sabato 23 dicembre con lo spettacolo itinerante ‘Canti di Natale’, dal libro di Charles Dickens

Babbo Natale ha trovato casa a Siena e insieme ai suoi folletti è pronto ad accogliere grandi e bambini nel suo Palazzo incantato. Sabato 16 dicembre,dalle ore 10.30, sarà inaugurato ‘Jingle Bell Street. Un viaggio magicamente vero’, il primo percorso animato ‘for kids’ allestito nelle sale di Palazzo Patrizi in Via di Città, alla scoperta di Babbo Natale e del suo regno incantato. Fino a sabato 23 dicembre, i piccoli visitatori potranno tuffarsi nella magica atmosfera natalizia, guidati da elfi e folletti tra giochi, musica, laboratori creativi, racconti teatralizzati e merende golose. La tappa finale del percorso sarà la stanza di Babbo Natale, dove Santa Claus accoglierà i piccoli visitatori con doni e dolci, prima di ricevere le letterine del Natale e scattare la foto ricordo da custodire sotto l’albero. Per il gran finale di sabato 23 dicembre, il magico percorso porterà in scena, alle ore 17, lo spettacolo ‘Canto di natale’, dall’omonimo libro di Charles Dickens, che coinvolgerà teatranti e artisti di strada tra racconti animati e performance itineranti a misura di bambino. Il Palazzo di Babbo Natale sarà aperto da lunedì a venerdì dalle ore 15.30 alle ore 18.30, mentre sabato 16, domenica 17 e sabato 23 dicembre dalle ore 10.30 alle ore 18.30. L’iniziativa rientra in ‘Tutto il Natale di Siena’, la rassegna promossa dal Comune di Siena Assessorato al turismo, che accenderà la città con oltre 250 eventi fino al 31 gennaio 2018.

Nel magico mondo di Babbo Natale. Il percorso pensato per tutta la famiglia permetterà anche ai più grandi di tornare bambini e di immergersi nell’atmosfera del Natale. Ad accogliere i piccoli visitatori all’ingresso saranno i magici aiutanti di Babbo Natale, che animeranno il percorso con storie, giochi e canzoni animate. La visita tra gli spazi magici del Palazzo inizierà dall’esterno, con la prima tappa nell’orto dove i bambini impareranno a prendersi cura delle piante e delle specie che crescono nel giardino incantato. Ogni bambino potrà scegliere un semino dalla dispensa e piantarlo nel terriccio. Il fiore che nascerà dalla sarà quello che racconterà a Babbo Natale i suoi desideri. Una volta giunti nel grande salone di ingresso, si potrà scegliere di proseguire il viaggio in sella a una delle magiche renne di Babbo Natale, che verrà scelta dai bambini direttamente dalla stalla allestita per l’occasione. Il percorso sarà arricchito dai giochi di abilità preparati dai folletti: i bambini dovranno superare i campanelli magici, passando in mezzo ai fili e ai cappelli degli elfi senza far rumore, per non svegliare Babbo Natale. 

Il percorso del Jingle Bell Street. Dopo il ‘percorso a ostacoli’ tra fili e campanelle, i bambini entreranno nel magico pianeta degli alberi di Natale: i piccoli ospiti potranno staccare un ricordo dall’albero di caramelle e rimarranno ad occhi aperti davanti agli abeti addobbati con orsetti, libri, ombrelli, fili d’argento e perfino l’albero a testa in giù. Il divertimento continua con i laboratori didattici, guidati dai folletti, per imparare ai bambini a costruire addobbi, giocattoli e piccoli oggetti decorativi, da portare a casa in ricordo del magico viaggio. Prima di incontrare Babbo Natale, sarà possibile visitare l’Ufficio postale di Santa Claus, dove il postino del Natale aprirà le letterine e racconterà le favole animate, immersi tra giochi di luci e musiche natalizie, da cantare tutti insieme. Per accedere alla sala successiva, i bambini dovranno indovinare le essenze e le spezie contenute nei sacchetti odorosi che penderanno dal soffitto. Mamma Natale sarà pronta ad accogliere i piccoli visitatori con una merenda gustosa a base di cioccolata calda o tisane, prima di tornare a giocare con il ‘Xmas box’, lo scatolone dei sogni dove i cinque sensi saranno messi alla prova per superare l’ultima tappa del percorso, che porterà i bambini alla camera da letto di Babbo Natale. Sarà proprio Santa Claus ad accogliere i piccoli visitatori, con doni e dolcetti, in attesa di leggere con loro una delle pagine del suo diario segreto. Prima di uscire, grandi e bambini potranno scattare una foto ricordo nelle magiche cornici del Natale, con la possibilità di portare a casa la foto e spedirla agli amici per gli auguri.

Info. Il ‘Jingle Bell Street. Un viaggio magicamente vero’ è a pagamento, acquistando i biglietti nella biglietteria allestita all’ingresso di Palazzo Patrizi. Il costo del percorso è di 6 euro per ogni bambino, gratuito per il primo accompagnatore e di 6 euro per il secondo accompagnatore. L’iniziativa rientra in “Tutto il Natale di Siena”, il cartellone degli eventi dedicato alle feste, promosso dal Comune di Siena Assessorato al turismo, main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena.  Il programma completo è disponibile su www.enjoysiena.it . La rassegna è realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Per info è possibile contattare l’ufficio dell’assessorato al turismo ai numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a turismo@comune.siena.it . Sui social è possibile seguire l’hashtag #natalesiena nei profili di EnjoySiena su Facebook , Google+ , Tumblr , Instagram , Pinterest , YouTube . Su Twitter è possibile seguire anche il profilo @NataleSiena.

 

Jingle Bell_cartolina (871kB - PDF)