Strutture Sanitarie: autorizzazione e accreditamento - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Strutture Sanitarie: autorizzazione e accreditamento

AVVISO

E' stato approvato il nuovo regolamento di attuazione della Legge regionale 51/2009 in materia di autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie, DPGR n. 90/R del 16/09/2020, "Autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie. Modifiche al regolamento di attuazione della legge regionale 5 agosto 2009, n. 51, approvato con decreto del Presidente della Giunta regionale 17 novembre 2016, n. 79."

A seguito delle modifiche introdotte dal citato Regolamento è stata approvata, una nuova modulistica, nonchè nuove liste di autovalutazione quale strumento di valutazione e descrizione delle strutture sanitarie rispetto ai requisiti previsti dalla normativa.

 Si pubblica di seguito il DPGR n. 79/R del 17 novembre 2016 aggiornato con le modifiche apportate e il Decreto n. 15095 del 22/09/2020 di approvazione della suddetta modulistica:

 

DPGR n. 79R 2016 (83kB - PDF)
 
Allegati DPGR n. 79R 2016 (16.362kB - PDF)
 

 

Le strutture sanitarie private dovranno adeguarsi ai nuovi requisiti entro un anno dall'entrata in vigore del presente Regolamento (termine massimo di adeguamento 30 Settembre 2021),  inviando la comunicazione al Comune entro 30 giorni dall' avvenuto adeguamento.

Le strutture che erogano test di Genetica Medica dovranno adeguarsi ai nuovi requisiti entro 60 giorni  dall'entrata in vigore del presente Regolamento (termine massimo di adeguamento 30 Novembre 2020).

 

Autorizzazione all'apertura e all'esercizio di struttura sanitaria privata

La Legge Regionale n. 51 del 5 agosto 2009 ed il Regolamento attuativo DPGR n. 79/R del 17 novembre 2016, e le loro successive integrazioni e modificazioni, disciplinano l'apertura e l'esercizio delle strutture sanitarie private e degli studi professionali.

Per l’esercizio e l’apertura di una struttura sanitaria privata occorre un’apposita autorizzazione a tutela della salute pubblica, ai sensi degli artt. 1 e 4 della L.R. 51/2009.

Sono oggetto di autorizzazione: a) l’apertura; b) l’ampliamento, la riduzione e la trasformazione dell’attività; c) l’ampliamento e la riduzione dei locali, nonché le trasformazioni interne se ed in quanto incidano sulla conformità della struttura ai requisiti  d) il trasferimento in altra sede.  Per ampliamento dell’attività, si intende un aumento del numero di posti letto o l’avviamento di attività sanitarie aggiuntive rispetto a quelle precedentemente svolte. Per trasformazione dell’attività, si intende la modifica di attività sanitarie già autorizzate.

L' autorizzazione deve essere richiesta in via telematica al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) del Comune  mediante il portale regionale STAR,  raggiungibile dal seguente link: http://aida.toscana.it/as/ss/home?idcomune=I726&utm_source=Comune%20di%20Siena&utm_medium=website&utm_campaign=/Servizi-Online

 

Documentazione da presentare

La documentazione da presentare è indicata nella modulistica che viene proposta dal portale Suap una volta attivato l'endo procedimento relativo, che nella fattispecie è indicato con la lettera "Q" Sanità e Assistenza Sociale. L'elenco degli endo procedimenti da attivare è contenuto nella sezione "Attività e procedimenti".

 

Oneri specifici a carico delle strutture sanitarie e degli studi medici professionali per l' iter dell'autorizzazione all'esercizio, in vigore dal 16 Aprile 2018  https://www.regione.toscana.it/-/oneri-per-l-autorizzazione-all-esercizio-di-attivita-sanitarie

 

 

Dove rivolgersi:

Per informazioni

Servizio Sociale, Terzo Settore e Raccordo con SdSS – indirizzo:  Casato di Sotto n. 23

tel. 0577 292624 email: graziella.vallone@comune.siena.it

Per la trasmissione della domanda

SUAP - Sportello Unico Attività Produttive - Via del Fosso di S. Ansano n. 10

tel. 0577 292177 - email: suap@comune.siena.it

 

AVVERTENZE

Per l'emergenza Covid-19 (Coronavirus) si informa che il ricevimento del pubblico sarà effettuato solo su appuntamento.

 

 

Vedi anche:
https://www.regione.toscana.it/-/autorizzazione-e-accreditamento-strutture-sanitarie

 

 

Normative di Riferimento