Trofeo Interregionale di Equitazione alle Bollicine - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Trofeo Interregionale di Equitazione alle Bollicine

 

L’associazione “Le Bollicine” di Siena organizza per il prossimo 21 e 22 Aprile una Manifestazione Interregionale di Equitazione secondo i programmi FISDIR, del Comitato Paralimpico Italiano. L’evento, Patrocinato dal Comune di Siena, dall’Amministrazione provinciale di Siena e dal Coni, si realizzerà con il contributo del CESVOT, della Banca Monte dei Paschi di Siena, della Assicurazione Milano e con quello della macelleria salumificio "IL Borgo", della Pasticceria Sinatti, dell'Azienda Agricola Il Ciliegio, Del Centrofarc, Del Panificio Sclavi e del Simply Market.
L'iniziativa coinvolgerà circa 50 cavalieri diversamente abili provenienti da varie regioni italiane. Il programma prevede l’esecuzione di percorsi gimkana grado elementare e medio, passo – e trotto, dressage al trotto. “Le Bollicine” metteranno a disposizione i cavalli di proprietà, tra cui Tosca, la cavalla maremmana, nata presso il centro delle Bollicine, che ha dato il nome al nuovo centro equestre costruito presso l’agresto a san Rocco a Pilli. La manifestazione avrà inizio sabato 21 alle ore 15.00 con la presentazione delle squadre e la Cerimonia di apertura, seguiranno le prove didattiche e la Gimkana.
Domenica 22 aprile gli atleti saranno impegnati in una giornata intera di gare, con le premiazioni previste per le ore 17.30 a cui prenderanno parte rappresentati delle autorità cittadine, del territorio e del mondo del volontariato senese. La manifestazione sarà occasione di incontro, per le famiglie e i volontari delle varie associazioni.
Nel programma è prevista una festa per le Associazioni partecipanti, presso la Parrocchia di San Rocco a Pilli la sera di sabato 21 Aprile; momenti di convivio saranno organizzati dai volontari durante la manifestazione al Centro Equestre.
L’evento rappresenta un' occasione significativa per le persone diversamente abili, dove poter sperimentare le competenze acquisite mediante il confronto con altre realtà, con lo scopo di valorizzare le autonomie acquisite e rinforzare la motivazione al lavoro svolto.

 
Allegati::
Volantino (fronte) (7.710kB - PDF)
 
Volantino (retro) (7.983kB - PDF)