Dall’Assessorato al Sociale il patrocinio all’iniziativa de “La grande quercia” per la lotta alla barriere architettoniche - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Dall’Assessorato al Sociale il patrocinio all’iniziativa de “La grande quercia” per la lotta alla barriere architettoniche

Un’azione di solidarietà e giustizia sociale legata ai temi della diversità, della reciprocità e dell’accoglienza. E’ il progetto “Coraggio di farsi ultimi”, promosso dal gruppo scout “La grande Quercia” e patrocinato dal Comune di Siena, con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività sulle problematiche delle disabilità e delle barriere architettoniche che spesso ostacolano, o addirittura impediscono, la libertà e le necessità di movimento nei contesti urbani. Domenica prossima, 25 maggio, i ragazzi promotori dell’iniziativa effettueranno un tour ricognitivo per le vie cittadine, aperto a tutta la cittadinanza, per realizzare una galleria fotografica di testimonianza e denuncia su tutte quelle situazioni che richiedono interventi migliorativi e risolutivi. I contenuti di questo lavoro di documentazione saranno presentati all’Amministrazione comunale perchè siano presi in carico dall’Osservatorio comunale per le barriere architettoniche.